sabato 3 Dicembre, 2022
Home Numero 6

Numero 6

Un barbiere e un cappellano cronisti non per caso

Capita molto raramente che le due massime figure di un determinato momento storico giungano in visita in una città a distanza di tempo ravvicinata;...

Contro la fabbrica della morte

Nel 1882 il sito di Cengio fu scelto per una fabbrica di dinamite Era isolato e aveva a disposizione l’acqua del Bormida Hai mai visto Bormida?...

Asti, stazione di Asti

Il Regno Sabaudo arrivò in ritardo nello sviluppo del sistema ferroviario   Prima di parlare di ferrovie in Piemonte risulta utile fornire una breve premessa che...

In piazza Roma nacque Bonzanigo “scultore di casa reale”

Tra le “parole di pietra” poste sulle facciate del centro va senz’altro ricordata quella murata sopra la farmacia di piazza Roma, che ricorda...

La fillossera, il flagello delle viti

Settant’anni di lotte, miseria e speranze   La fillossera: un nome che ancora oggi evoca miseria e paure. Un flagello che ha distrutto i vigneti della...

Mamme ostaggio per salvare i figli dalla guerra

Il seminario di Asti in una cartolina dei primi Anni ’30. Aveva un ingresso che si affacciava su piazza Catena La Repubblica Sociale per costringere...

Aglio olio acciughe

Viene citata nel XIV secolo come “sapor rusticorum” La bagna cauda è il piatto popolare piemontese che gode di maggior notorietà, anche fuori dai confini...

Arturo Bersano. Il nicese che fece della bagna cauda un rito...

Avvocato “prestato” al mondo del vino ne diventa protagonista con idee e azioni concrete Arturo Bersano nasce il 10 aprile 1905 a Nizza Monferrato. Il...

È Natale. A tutti dico quante cose vi predico

                                                             ...

Oddino Bo

Il “rivoluzionario di professione” prestato all’agricoltura. Un papà sindaco socialista a Maranzana. La scoperta, in pieno fascismo, de Il Capitale di Marx nella biblioteca...