sabato 1 Ottobre, 2022
Home Novecento e altro

Novecento e altro

La rossa piemontese che piace al mondo Il Consorzio Barbera d’Asti...

Un vino popolare racconta la sua epopea La guerra è finita da un anno e mezzo e il 22 novembre 1946 nella sede della Camera...

La pacifica rivoluzione della maestra Lina

Nel 1911 arriva a dirigere l’asilo Ferrer Lina Borgo insegnante alessandrina, vedova con sei figli   Asti, aprile 1911. Nel nuovo quartiere operaio di corso Felice...

Asti si è lasciata sfuggire un gioiello d’arte: il teatrino dei...

Giovanni Rissone nell’Ottocento recitava l’Alfieri a memoria   Genova, per noi che stiamo in fondo alla campagna», oltre che per il sole e il mare che...

8 settembre 1943 viaggio di Francesco che diventerà Perez L’Italia del...

8 settembre 1943: ospedale militare di Bari Queste memorie sono il frutto della trascrizione che Irene Rosso ha compiuto sugli appunti scritti dal padre su...

Anni ’60: la scelta del sindaco Giraudi tra Carnevale e il...

Nel 1962 si forma la coppia Barberina e Spumantino   Carnevale, l’antica festa di uscita dall’inverno, ha radici profonde anche nell’Astigiano. Tra il XIV e il...

Quelle domeniche a piedi nel segno dell’austerity. Anche nell’Astigiano i riflessi...

La crisi petrolifera mondiale impone scelte drastiche Il governo Rumor decide le misure restrittive alla circolazione   Faceva un gran freddo ad Asti quella domenica 2...

Da Alfieri al vino, le chicche astigiane nei francobolli

I filatelici resistono alla diffusione delle email ad Asti sono attivi dal 1947   Sono trascorsi 84 anni da quando con il ritratto di Vittorio Alfieri...

Francesco Cirio, un pioniere monferrino consacrato a Napoli

Al mercato di Porta Palazzo reclamizza le sue verdure con gli acuti del suo giovane amico: il tenore Francesco Tamagno   Le origini di Francesco Cirio,...

Sci, picozze e mazzolin di fiori: da 95 anni gli appassionati...

Quella scalata del 1358 al Rocciamelone di Bonifacio Rotario   Anni difficili, quelli subito dopo la fine della Prima Guerra Mondiale. L’Italia riprendeva con fatica a...

Banda delle zucche, un’epopea musicale: gli “scolari di Val Masone” si...

Tutto nasce alla trattoria del Ponte Verde in viale Pilone   È necessaria una premessa. Nella storia degli strumenti musicali “contadini” trova spazio anche una piccola...