mercoledì 22 Maggio, 2024
Home Autori I contributi di Sergio Miravalle

Sergio Miravalle

23 Articoli 0 COMMENTS
Giornalista professionista. Classe 1952. Per oltre trent’anni alla “La Stampa” tra Asti e Torino. Ha seguito e racconta il mondo del vino. Ama la vite e da qualche anno anche gli ulivi. È stato presidente dell’Ordine dei giornalisti del Piemonte.

Vigne, savana e foresta amazzonica

La famiglia contadina a Costigliole, quel topolino portato in classe e la scelta dell’educazione nel collegio dei Marianisti Viaggia leggero con un trolley per i...

Minigonne e comunisti. Così la Chiesa spiava le “minacce” nei paesi

Come una vecchia cartolina, di quelle a più immagini, con la scritta “Saluti da…”. Nel caso di questo volume, i saluti arrivano da tutti...

Gli astigiani decorati al valor militare

L’archivio storico del Comune di Asti custodisce un grande volume borchiato rilegato in pelle con incisioni dorate che riporta in copertina questa dicitura “Racchiudo...

Il triangolo di Cesare tra Chieri, Torino e Castelnuovo Don Bosco

C’è un triangolo di ricordi e affetti che partendo da Chieri ha gli altri vertici sulle colline di Castelnuovo Don Bosco e sfocia nella...

Lidia Bianco

Quante vite ha vissuto Lidia Bianco? Quella anagrafica inizia a Castagnole Monferrato il 24 giugno 1943, giorno del Corpus Domini. Una zia sistema al balcone...

I 40 anni di storia di Asti Teatro

Sulla gradinata gremita nel cortile del Collegio   La foto che pubblichiamo in questa pagina racconta un’altra epoca: 1979, prima edizione di Asti Teatro. I seicento...

Francesco Ravinale

Monsignor Ravinale è un biellese gentile e sorridente che ha saputo farsi conoscere e apprezzare da tutti coloro che lo hanno incontrato.

Felice Appiano, dai cavalli al Palio e quella seconda vita in...

Nel 1935 sfila su un pony, nel 1967 è il mossiere del Palio della ripresa    In una foto del 1935 si vede uno scorcio inedito...

La rossa piemontese che piace al mondo

Un vino popolare racconta la sua epopea La guerra è finita da un anno e mezzo e il 22 novembre 1946 nella sede della Camera...

Piero Bava

C’era una volta nel Monferrato una nuova linea ferroviaria: la Asti-Chivasso. Percorreva le valli, bucava le colline, superava i torrenti. Per realizzarla servivano migliaia...