sabato 24 Febbraio, 2024
HomeL'almanacco del secoloAccadde nel primo trimestre
Almanacco del secolo

Accadde nel primo trimestre

10 anni

 

12 febbraio 2008 – Il Comitato Nazionale Vini concede il riconoscimento della Docg alla Barbera d’Asti e alla Barbera del Monferrato Superiore.

26 febbraio 2008 Roberto Marmo si dimette tra le polemiche dalla presidenza della Provincia per candidarsi alle elezioni politiche per la Camera. Non sarà eletto al primo turno. Alla guida della Provincia viene nominato il Commissario straordinario Mario Spanu.

 

20 anni

 

17 febbraio 1998 – Giancarlo Maschio è eletto presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Asti.

21 febbraio 1998 – A Roma l’Arcivescovo Giovanni Cheli di origini sandamianesi viene creato cardinale da Papa Giovanni Paolo II.

23 marzo 1998 – Il Comune di Asti acquista l’ex caserma Colli di Felizzano.

 

30 anni

 

10 gennaio 1988 – Muore il pittore astigiano Emanuele Laustino.

24-27 febbraio1988 – L’astigiana Andrea Mirò partecipa al Festival di Sanremo, nella sezione Nuove Proposte, con la canzone Non è segreto.

23 marzo 1988 – Muore Pierino Testore, già sindaco di Canelli e consigliere provinciale. Giornalista, è stato corrispondente de L’Unità e direttore de La voce dell’Astigiano.

 

40 anni

 

15 gennaio 1978 – Monsignor Angelo Sodano, nunzio apostolico in Cile, è consacrato Vescovo nella Collegiata di San Secondo.

8 febbraio 1978 – Lucio Dalla tiene uno spettacolo al Teatro Alfieri in solidarietà con le lotte sindacali di alcune aziende di Asti.

18 marzo 1978 – La Voluntas Pivato Mobili conquista la promozione al campionato di serie A2 maschile di pallavolo.

Lucio Dalla in scena al Teatro Alfieri nel 1978

 

50 anni

 

16 febbraio 1968 – Giulio Andreotti, Ministro dell’Industria, è in visita ad Asti. In via Gardini inaugura la nuova sede centrale della Banca Agraria Bruno & c. 

 

60 anni

 

21 gennaio 1958 – Muore a Milano Pietro Paniati, fondatore del Circolo Mandolinistico Astigiano.

20 marzo 1958 – La vedova di Cosma Manera, generale dei Carabinieri, per volontà del marito consegna al Comune di Asti il medagliere contenente 22 decorazioni.

 

70 anni

 

16 febbraio 1949 – In un incontro tra enti e autorità viene indetta per il 9 maggio la corsa del Palio che poi non si correrà.

19 marzo 1949 – Inizia la Peregrinatio Mariae che fino al mese di giugno vedrà la statua della Madonna del Portone girare nelle chiese dei paesi della Diocesi.

 

80 anni

 

20 febbraio 1938 – Rappresentanti dell’industria vinicola astigiana partecipano alla dodicesima fiera di Tripoli.

28 febbraio 1938 – Pietro Badoglio, duca di Addis Abeba, visita Grazzano e Asti. Nella sede della Cassa di Risparmio viene nominato presidente onorario.

 

90 anni

 

11 gennaio 1928 – Muore il pittore astigiano Canuto Borelli.

26 febbraio 1928 – Si inaugura a Palazzo di Bellino, oggi Mazzetti, la nuova sede del Dopolavoro Ferroviario.

 

100 anni

 

7 febbraio 1918 – Il Generale Gaetano Giardino, originario di Montemagno, viene inviato al Consiglio Interalleato di Versailles, in sostituzione del Generale Cadorna che era accompagnato dall’astigiano Angelo Gatti.

 

L'AUTORE DELL'ARTICOLO

Alessandro Sacco

Astigiani è un'associazione culturale aperta, senza scopo di lucro, che ha bisogno del sostegno di altri "Innamorati dell'Astigiano" per diffondere e divulgare la storia e le storie del territorio.
Tra i suoi obiettivi: la pubblicazione della rivista trimestrale Astigiani, "finalizzata alla raccolta e diffusione di informazioni e ricerche di storia e cultura astigiana dal passato remoto a quello prossimo, con uno sguardo al presente e la visione verso il futuro (dallo statuto), la raccolta di materiale per la creazione di un archivio fotografico, video e documentale collegato al progetto "Granai della memoria", la realizzazione di presentazioni pubbliche e altri eventi legati al recupero della memoria del territorio.

3,917Mi PiaceLike
0FollowerFollow
0IscrittiSubscribe

GLI ULTIMI ARTICOLI CARICATI

IN EVIDENZA

I proverbi anticipano le previsioni del tempo

L’attesa della primavera nel folclore meteorologico monferrino¹   «Smenmi d’ Mars, smenmi d’Avrì, fin c’al fassa caod peus nen avn컲: Seminami di marzo, seminami di aprile,...

La collina di Spoon River – Giugno 2017

Vito Walter Sollazzo 22 agosto 1945-10 marzo 2017 Sindacalista e allenatore di calcio Ho sempre amato il gioco di squadra. L’ho praticato per tutta la vita, nella...

Sul calendario

3 aprile Inaugurato a Nizza Monferrato l’hospice che accoglie i malati terminali del reparto di oncologia del Cardinal Massaia. A disposizione dei pazienti una...

La collina di Spoon River – Dicembre 2016

Angelo Franco 11 agosto 1929 - 16 settembre 2016 Autotrasportatore Ero uno dei Cugini Franco. Avevamo deciso di chiamarci così con mio cugino Giacomo quando aprimmo la...

Sul calendario

8 settembre L’ambasciata di Israele assegna il riconoscimento di Giusti fra le nazioni alla memoria di Eugenia e Pietro Gilardi. Coppia di contadini di...

Il monumento in bronzo dedicato alle 5 storiche divisioni

L’alpino di piazza Libertà, nell’aiuola di fronte la Mercato coperto, è da più di 40 anni muto testimone della vita della città. È stato...

La collina di Spoon River – Maggio 2016

Andreina Jodice Napoli, 27 dicembre 1935 - Asti, 2 gennaio 2016 Insegnante di Lettere Sono nata a Napoli, ma la mia famiglia, ed io al seguito, era...

Pino Morino, l’inventore del terzo tempo

Discobolo nazionale e “missionario” del pallone elastico

CONTRIBUISCI A QUESTO ARTICOLO

INVIA IL TUO CONTRIBUTO

Hai un contributo originale che potrebbe arricchire questo articolo? Invialo ora, saremo lieti di trovargli lo spazio che merita.

TAG CLOUD GLOBALE

TAG CLOUD GLOBALE
INVIA IL TUO CONTRIBUTO

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE