venerdì 19 Aprile, 2024
Home Numero 10

Numero 10

Una piccola bottega tra fagioli, spezie e le mitiche “sucai”

C’è un ordine che non si può definire altrimenti che garbato. Così i profumi che si percepiscono entrando: non uno che sia troppo intenso,...

Il primo sindaco del dopoguerra puntò su Alfieri

La figura di Felice Platone, avvocato comunista e “Sindaco della Liberazione”, nominato dal Cln nel 1945 e riconfermato in occasione delle successive elezioni amministrative,...

Don Giacinto e il mistero di casa Corvi

Alessandro Besio, ventenne astigiano, non è al suo primo libro. Ne aveva già scritto uno, con uno pseudonimo, due anni fa. Continua con questo...

Storia e sorprese dei modi di dire in dialetto

Scrive Paolo Raviola nell’introduzione: «Questo libro non pretende di insegnare il dialetto astigiano, ma di usarlo per raccontare la storia, il lavoro, l’arguzia popolare....

Accadde nel quarto trimestre 2014-1914

10 ANNI 3 ottobre 2004 – Ventimila giovani si radunano ad Asti per la seconda Giornata Mondiale della Pace, organizzata dal Sermig. 17 dicembre – Entrano...

Racconti d’acqua d’amore e di naufragi

Il libro è costruito su trenta racconti appartenenti a “voci” diverse e aventi come filo conduttore il tema dell’acqua: ricercata, perduta, accogliente, a volte...

Freschi di stampa

Il destino che, Mario Chiabrera, Ananke lab, Torino, 2014, 135 pag., 12 euro Mario Chiabrera è vissuto molti anni ad Asti, adesso abita a Volvera....

Quel carrettiere di Tonco socialista con Mussolini che finì in prigione...

  Il Canzoniere sociale illustrato fu pubblicato a Mantova nel 1908 a cura dell’editore e propagandista socialista mantovano Arturo Frizzi (1864-1940). È un libriccino dalla...

Quelle lapidi a ricordo dell’alluvione del 1948

Il ricordo delle alluvioni è presente anche sulle lapidi. Il Tanaro, il Borbore, il Belbo amici-nemici, nel tempo hanno spesso sfamato, ma anche più...

La Repubblica Astese rivive a teatro con la “Luisa d’Ast”

La Luisa d’Ast è un dramma in dialetto piemontese, in tre atti in versi endecasillabi e un prologo, probabilmente aggiunto dopo la prima rappresentazione,...