mercoledì 22 Marzo, 2023
Home Numero 7

Numero 7

«Quella passeggiata a Viatosto non l’ho dimenticata»

I ricordi di una ragazza del liceo Classico. L’ultimo giorno di scuola negli Anni ’50

L’ultimo acuto del tenore Gamba tra le macerie del terremoto di...

Una carriera in crescita spezzata nel 1908 dalla tragica fatalità. La leggenda vuole che sia morto cantando un brano dall’Aida

A Canelli la memoria è viva e raccontata

L’idea iniziale si concentra sul percorso storico che portò dalla Resistenza alla Costituzione

La produzione pagò parzialmente il conto del Salera solo 5 anni...

La produzione del film "Spaghetti a mezzanotte" pagò il conto dell'hotel Salera solo cinque anni dopo, e solo in parte.

Revigliasco paese dei ciliegi in fiore

Revigliasco ha ancora la fama di paese delle ciliegie, ma purtroppo negli anni questa caratteristica è andata perdendosi.

Quelle olive nel canestro fecero scoprire Asti al mondo del basket

Come il basket e le olive Saclà fecero conoscere Asti a tutto il mondo, il marketing sempre perfetto e amore per la propria terra.

Epopea Saclà: straordinari anni vissuti da vincenti

Dalla Serie D all'Olimpo della Serie A in cinque indimenticabili stagioni che hanno avuto dell'incredibile. Beppe De Stefano, Carlo Ercole e Lajos Toth gli artefici del successo che ha avuto come protagonisti straordinari giocatori.

I primi capelloni aprirono il Club Abramo

Il club Abramo fu un fenomeno che segnò un’epoca in cui i giovani cominciarono a essere indipendenti e volevano essere protagonisti.

La “cattura del Tanaro” cambiò la geografia

Il fiume Tanaro potrebbe essere considerato il fiume più lungo d'Italia ma le misurazioni vennero fatte molti anni fa e non erano precise.

Il Tanaro per noi bambini era un grande compagno di giochi

Io e il Tanaro. Conosco il fiume, ci ho vissuto vicino per tutta la vita. Da bambini ci era “proibito”.