martedì 16 Aprile, 2024
Home Autori I contributi di Armando Brignolo

Armando Brignolo

11 Articoli 0 COMMENTS
Giornalista e pittore, dal 1989 collabora alla redazione di Asti della “Stampa”. Grande appassionato di jazz, ha fondato e dirige una rivista di musica afro americana. Tra le sue pubblicazioni, la biografia del saxofonista Gianni Basso; un libro sull’esperienza jazzistica ad Asti e la storia della famiglia Nicola, restauratori d’arte in Aramengo, edita da Umberto Allemandi.

Il mancato ragioniere divenuto arragiantore

A ben pensarci il fatto che Remigio Passarino sia un ragioniere mancato, significa che a guadagnarci è stata la musica. Se avesse continuato gli...

Valzer, polka, mazurka e riposìno

Dopo cinque anni di guerra il primo desiderio fu quello di ballare   Quando il 25 aprile del 1945, dopo cinque anni di lutti e tragedie...

La fisarmonica colora i miei anni

Nando Francia, a dodici anni la prima fisarmonica regalata dai genitori dopo aver venduto una mucca.

Il commissario dal conservatorio al jazz

Gianfranco Vaccaneo protagonista della Mobil Swing Band

Da settant’anni la sua tromba dà la carica alla banda

Quando Gino Ferraris, trombettista eclettico, entrò a far parte della Banda musicale “Giuseppe Cotti” di Asti, diretta da Ezio Baroncini, aveva 10 anni.  Ora ne...

Dai bulùn della Waya alla canzone italiana nel mondo

Alfredo Gallo compositore autodidatta e discografico di lungo corso. I suoi brani sono stati interpretati anche da Gilbert Bécaud e Nancy Sinatra.

Guido Ginella, il signore della fisarmonica

Morì in un incidente stradale a 82 anni con la fisarmonica in spalla. Fu così che nel 1982 si spense Guido Ginella, una vita passata a suonare e far cantare generazioni di astigiani.

«Suonare è il mio elisir di giovinezza»

Beppe Bergamasco compie 90 anni: Rai, avanspettacolo, grandi orchestre, jazz

Arrivò da Genova ad Asti il guru che fece amare il...

Domenico “Mingo” Chiodo cultura e orecchio musicale sorprendenti. Quelle lezioni in corso Dante a Paolo Conte e ai suoi giovani amici

Dallo Zecchino d’Oro all’Orchestra Sinfonica di Asti passando per Pavarotti &...

Enrico Bellati, classe 1966, è stato un bimbo prodigio. Scoperto dal Mago Zurlì ha suonato con i grandi del mondo