martedì 23 Luglio, 2024
Home Tag Arte

Tag: Arte

La fede a colori di Guglielmo e Orsola Caccia

Guglielmo e Orsola Caccia: padre e figlia. Lei, conosciuta nel Seicento come “La monaca di Moncalvo instrutta nella pittura” fu la figlia prediletta del grande pittore detto “Il Moncalvo” e che molti definiscono “Il Raffaello del Monferrato”. E ora negli ambienti artistici che studiano la pittura del Seicento la figlia sta diventando più famosa del padre. Una storia di famiglia...

Alione ha fatto ridere gli astigiani

Poeta, autore teatrale ed esponente del governo della città   Nei movimentati anni del passaggio tra il XV e il XVI secolo viveva ad Asti Giovan Giorgio Alione, poeta e autore di farse teatrali, considerato uno dei pochissimi piemontesi riconducibili alla cosiddetta “letteratura maccheronica”. Alione con le sue opere ha contribuito a far uscire il teatro italiano dall’imitazione di modelli classici...

I colori di Tremlett accendono la chiesetta tra i filari del moscato

L’intervento dell’artista inglese «per restare in silenzio davanti al bello»

Il muto di Toleto “parla” con i colori nel segno della fede

Pietro e Tommasi Ivaldi, due giovani artisti che seppero dipingere il loro mondo con colori vividi e realistici.

Asti città d’arte e di battaglie, le sorprese dell’età moderna

Seicento e Settecento, due secoli finora trascurati dalla storiografia rispetto all’età medievale   Con la mostra “Nella città di Asti in Piemonte”. Arte e cultura in epoca moderna”, che si terrà presso il Museo Civico di Palazzo Mazzetti dal 28 ottobre 2017 al 25 febbraio 2018, la Fondazione Palazzo Mazzetti intende proseguire la linea tracciata dalle esposizioni precedenti (Acquisizioni e Restauri....

La cassetta dei colori di Manzone

E al critico d’arte regalò un tacchino vivo.

Petali rosa al funerale di Anna

Renzo De Alexandris (Asti 1914-2008), La sepoltura della piccola Anna De Alexandris. Asti nel 1946, olio su tela, cm. 50 x 70, firmato. Collezione Fondazione Eugenio Guglielminetti, Asti.
L’omaggio di Renzo De Alexandris alla figlioletta morta nel 1946

Facce da astigiani

I 44 ritratti di Michelangelo Pittatore esposti a Palazzo Mazzetti

Una tela che anticipa fondali teatrali

Immagine, 1957, tempera su tela, cm. 200 x 120, restauro ad acrilico nel 1990, firmato. Collezioni Fondazione Eugenio Guglielminetti, esposizione permanente
Esperienze plastiche e intuizioni pittoriche nell’opera del 1957 di Guglielminetti