La pacifica rivoluzione della maestra Lina

Nel 1911 arriva a dirigere l’asilo Ferrer Lina Borgo insegnante alessandrina, vedova con sei figli   Asti, aprile 1911. Nel nuovo quartiere operaio di corso Felice...

Asti si è lasciata sfuggire un gioiello d’arte: il teatrino dei...

Giovanni Rissone nell’Ottocento recitava l’Alfieri a memoria   Genova, per noi che stiamo in fondo alla campagna», oltre che per il sole e il mare che...

La carica dei nostri vent’anni per festeggiare il 20° numero di...

Questa volta l’album di famiglia è davvero speciale. Per festeggiare il ventesimo numero di Astigiani abbiamo chiesto ai lettori di riaprire i cassetti e di...

Piero Bava, la forza tranquilla del Monferrato

C’era una volta nel Monferrato una nuova linea ferroviaria: la Asti-Chivasso. Percorreva le valli, bucava le colline, superava i torrenti. Per realizzarla servivano migliaia...

I 145 inutili piloni della ferrovia Asti-Castagnole

Davanti a quella colata di cemento armato si respira la grazia disarmonica di un pianoforte scordato. Un suono cacofonico moltiplicato per 145. Tanti sono i “giganti”, alcuni dei...

L’albero canoro di Rocchetta ha un nuovo germoglio: Caterina Frola

Figlia d’arte, Caterina Frola è cresciuta a Rocchetta Tanaro in una famiglia dove non è mai mancata la colonna sonora. E nemmeno gli artisti....