giovedì 30 Maggio, 2024
Home Tag Luciano Nattino

Tag: Luciano Nattino

Ciao Luciano

Astigiani pubblica nella pagine seguenti frasi, pensieri, poesie scelti tra i tanti messaggi che ci sono stati inviati o sono stati scritti nella nostra sede dove abbiamo aperto un quaderno dalle pagine bianche con la foto di Nattino e il nostro semplice saluto: “Ciao Luciano”. Lo salutiamo così come si fa con gli amici e lo ringraziamo per l’impegno...

In classe con Nattino alle Magistrali della Fulgor con la musica dei Beatles

Abbiamo conosciuto Luciano nel 1961 quando, il 1° di ottobre, iniziammo a frequentare le  Medie alla gloriosa “Fulgor” di via Gioacchino Testa, a pochi metri dall’allora carcere, confinante con le antiche mura di Asti. Per molti di noi, studentelli in erba, la scelta del collegio-convitto fu obbligata dalla distanza dei nostri paesi e dalle difficoltà di trasporto. Di conseguenza...

Luciano Nattino: “Due o tre cose che so di me”

Astigiani pubblica in queste pagine ampi stralci dell’ autobiografia teatrale che Luciano Nattino ha mandato alle stampe nel febbraio 2015, edita dalla casa degli Alfieri e dall’archivio della teatralità popolare. 

Elogio del principiante dopo una vita spesa per il teatro

La passione per il teatro di Nattino ha inizio verso gli undici anni, quando incomincia a collezionare burattini della famiglia Niemen e si esercita con gli amici in cortile. Poi la parrocchia: i suoi genitori lavorano tutto il giorno e lui passa il pomeriggio nella sua parrocchia di San Pietro, anche con l’intento di formare una squadra di calcio:...

Il mio primo Gelindo: quando l’emozione diventa teatro

Fu verso la fine degli Anni Cinquanta, non ricordo l’anno esatto. In compenso, della mia “prima volta” del Gelindo, ricordo il luogo, il clima, gli attori, le scene principali. Si era nel vecchio teatro del Don Bosco, oggi scomparso. Accanto stavano nascendo palazzi e un grattacielo, di lì a poco sarebbe scomparso anche il grande campo di calcio dell’oratorio....