domenica 3 Marzo, 2024
Home Autori I contributi di Luciano Nattino

Luciano Nattino

4 Articoli 0 COMMENTS

Luciano Nattino: “Due o tre cose che so di me”

Astigiani pubblica in queste pagine ampi stralci dell’ autobiografia teatrale che Luciano Nattino ha mandato alle stampe nel febbraio 2015, edita dalla casa degli Alfieri e dall’archivio della teatralità popolare. 

Il mio primo Gelindo: quando l’emozione diventa teatro

Fu verso la fine degli Anni Cinquanta, non ricordo l’anno esatto. In compenso, della mia “prima volta” del Gelindo, ricordo il luogo, il clima,...

«La notte che cercai la stella di Renzo»

A trent’anni dalla tragedia sul Rocciamelone che costò la vita a quattro ignari escursionisti.

La fagiolata di Castiglione

Nella giornata del 2 gennaio, ogni anno, la frazione di Castiglione sulle colline vicine ad Asti, verso Est, elebra la Festa di San Defendente. E’ la prima festa dell’anno nell’Astigiano, dopo la baldoria di San Silvestro. Non è però una festa inventata: all’origine c’è una tradizione che risale al 1200 per questo a Castiglione la definiscono la storica fagiolata. In grandi paioli si fanno bollire i fagioli e i ceci che un tempo si raccoglievano nei giorni precedenti nelle case dell’antico comune . Oggi la tradizione è ancora viva. “Astigiani ” ne racconta la storia e analizza il fenomeno del cibo come elemento di festa popolare tra rito e superamento della fame atavica.