sabato 26 Novembre, 2022
Home Autori I contributi di Gianfranco Monaca

Gianfranco Monaca

14 Articoli 0 COMMENTS
Negli anni Cinquanta faceva il Classico, caricaturava Dante e Virgilio, oltre che i professori. Negli anni Sessanta le caricature le faceva ai professori del seminario e dipingeva con gli emigrati in Belgio. Negli anni Settanta diceva e scriveva quello che adesso dice il Papa e non andava giù a tutti (neanche il Papa, del resto). Negli anni Ottanta illustrava la Bibbia e disegnava in rosso e nero la storia di Asti e la vita di Alfieri.

Sentenze di morte per sacrileghi e mentecatti

Giuseppe Stefano Incisa Giornale d’Asti, 1816  Febbraio 7 Venerdì Sentenza contro il Colombo sacrilego. Si pubblicò una sentenza di morte contro un certo Giuseppe Antonio Colombo reo di...

Agli arresti per un ballo in Quaresima

  Dal Giornale d’Asti di Stefano Giuseppe Incisa  Mercoledì 26 febbraio 1817 Oggi il Sig. Pogliani Giuseppe fu messo in libertà dagli arresti, che tenne per tre...

Cocco, Gentucca e il carro d’oro del diavolo

Ci sono posti speciali al centro di storie e leggende. Il Bricco Lu di Costigliole d’Asti è tra questi. Lo testimonia l’opuscolo “Scintille”, fatto stampare...

I burattini di Gironi fanno il pienone

Dal Giornale d’Asti di Stefano Giuseppe Incisa  1816   ottobre 23 sabato   Invito per Buratini di Gironi. Volendo il Carlo Cuniberti celebre Burattinista dar altra volta divertimento...

Sette classi di leva chiamate all’arruolamento

  Giuseppe Stefano Incisa, Giornale d’Asti, 1816    5 agosto 1816 Si pubblicò questa mattina per parte della Città un ordine, ossia proclama, in cui si chiamano tutti...

Le donne si scoprono la fronte

Stefano G. Incisa. Giornale d’Asti 1816 21 giugno 1816. Capigliatura delle femmine, massime delle figlie. Le mode delle donne non hanno cambiato molto: i Capellini, i...

Marzo 1816 Il caso della meliga sequestrata

Stefano G. Incisa, Giornale d’Asti 1816     Mercoledì 27 marzo Meliga sequestrata al Saracco – e messa in vendita a voce di grida – data una porzione...

Nel 1815 il “Borbo” devasta porta S. Rocco

6 GIUGNO, LUNEDÌ  A cagione della molta pioggia il Tanaro ha guastato le rive, massime prima di arrivare al Ponte nuovo; ma il Borbo gonfiando...

Alfieri, astigiano ma non troppo

23 GIUGNO, VENERDÌ  Avviso teatrale. L’Apoteosi di Alfieri. Per parte del comico Gioanni Quazzi si pubblicò che dimani metterà in scena l’Apoteosi del nostro Vittorio Alfieri,...

Naso all’insù, ci sono i palloni volanti

25 GIUGNO   DOMENICA Oggi nel fondo del Borgo San Quirico vi fu la Corsa degli Asini prmossa giorni sono: ieri dopo essersi fatti girare per la...