mercoledì 7 Dicembre, 2022
Home Autori I contributi di Renato Bordone

Renato Bordone

1 Articoli 0 COMMENTS
Nato a Torino, il 21 gennaio 1948, morto prematuramente d’infarto nella sua Villafranca d’Asti il 2 gennaio 2011. È stato uno dei più apprezzati storici italiani, ordinario di Storia medievale alla Facoltà di Lettere dell’Università di Torino. Dal 1972 collaboratore del “Bollettino storico bibliografico subalpino” e membro del comitato di redazione della rivista “Società e Storia”. Ha approfondito i rapporti fra il mondo comunale e la dominazione sveva. Dal 2003 ha insegnato Storia dell’Alimentazione alla Facoltà di Agraria. Ha pubblicato oltre 200 opere e intervenuto in seminari e congressi internazionali. Nel 1996 fu tra i fautori della nascita ad Asti del “Centro di studi sui Lombardi, sul credito e sulla banca” curando nel 2005 il volume “I Lombardi in Europa nel Medioevo”.

LA VITE SULLE NOSTRE COLLINE

Del paesaggio astigiano dei tempi più remoti sappiamo ben poco per la scarsa presenza di rinvenimenti archeologici; soltanto nel territorio dell’attuale Castello d’Annone infatti sono state ritrovate significative attestazioni di insediamenti umani che, a partire dal Neolitico medio, perdurano in maniera ininterrotta fino al medioevo.